Si è svolta venerdì 13 maggio 2022 a Roma la manifestazione di premiazione del concorso I Longobardi in Minecraft. Il Colamonico-Chiarulli, per il secondo anno consecutivo, ha avuto ottimi risultati: la classe 3^ A dell’indirizzo Informatica e Telecomunicazioni è risultata prima classificata per la categoria Scuola Secondaria di secondo grado e la 2^ C Informatica, si è classificata al quarto posto.

Obiettivo del concorso, indetto su tutto il territorio nazionale dall’Associazione Italia Langobardorum, grazie al supporto organizzativo di Maker Camp, è stato quello di  coinvolgere gli studenti in un lavoro di ricerca e documentazione sulla storia longobarda e in particolare, attraverso l’utilizzo didattico del videogioco “Minecraft” nella versione “Education Edition”,  stimolare i ragazzi alla valorizzazione dei sette gruppi di monumenti storici che compongono il sito UNESCO:

  • l'area della Gastaldaga e il complesso episcopale a Cividale del Friuli (UD)
  • l'area monumentale con il Monastero di San Salvatore - Santa Giulia a Brescia
  • il Castrum con la Torre di Torba e la Chiesa di Santa Maria Foris Portas a Torba e a Castelseprio (VA)
  • la Basilica di San Salvatore a Spoleto (PG)
  • il Tempietto del Clitunno a Campello sul Clitunno (PG)
  • il Complesso di Santa Sofia a Benevento ed il Santuario di San Michele a Monte Sant'Angelo (FG)

Gli studenti hanno realizzato, come richiesto dal bando del concorso,  uno storytelling dal titolo "I Longobardi: un mondo da salvare",  sulla transizione sociale, culturale ed artistica avvenuta tra la storia antica ed il Medioevo.

Le motivazioni che hanno portato al successo degli studenti della classe 3^ INF A sono espresse nel seguente giudizio: "Una progettualità indubbiamente di alto livello, che riproduce nel mondo Minecraft i sette gruppi di monumenti storici. Riproduzioni realizzate con estrema cura e armonia. La classe ha implementato una complessa serie di comandi per simulare movimenti di strutture e guidare lo storytelling pianificato in modo automatico oltre all'ampia e completa documentazione che ruota intorno alla salvaguardia e valorizzazione del patrimonio artistico e culturale dei longobardi".

Complimenti vivissimi ai nostri ragazzi!

La rassegna stampa:

Galleria Foto

 

Mondo Minecraft
Torna su