Sospensione attività didattica - Avvio didattica a distanza

Sospensione attività didattica - Avvio didattica a distanza

A seguito del Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 4 marzo 2020, considerato l’evolversi della situazione epidemiologica, si comunica quanto segue:

  • sono sospese le attività didattiche in presenza sia mattutine che pomeridiane dal 5 marzo 2020 al 15 marzo 2020;
  • le sedi Colamonico e Chiarulli saranno regolarmente aperte, con personale ATA in servizio, salvo diverse disposizioni ministeriali;
  • verranno avviati percorsi di didattica a distanza per garantire regolarità ai processi di apprendimento dei nostri studenti e consentire la prosecuzione dell’attività didattica durante l’assenza prolungata;
  • le attività didattiche pomeridiane (progetti PON, progetti di ampliamento dell’offerta formativa) e le attività PCTO programmate fino al 15 marzo, saranno recuperate quando le lezioni riprenderanno regolarmente, secondo un calendario da definire.

In attesa del comunicato sulle modalità di attuazione della didattica a distanza di questa istituzione scolastica, di imminente pubblicazione, si ricorda alle famiglie che l'Istituto utilizza già alcune forme di didattica telematica con la piattaforma Google Classroom, la condivisione di materiali didattici con Google Drive, l’utilizzo della casella di posta elettronica istituzionale personale di ogni studente, modalità che verranno potenziate nei prossimi giorni.
Si invitano i docenti a prendere visione delle indicazioni ministeriali in merito alla didattica a distanza sul sito https://www.istruzione.it/coronavirus/didattica-a-distanza.html.
Si invitano studenti e famiglie a controllare periodicamente il sito dell'Istituto, la pagina Facebook, la bacheca del registro elettronico e la casella di posta elettronica istituzionale degli studenti per rimanere aggiornati sugli sviluppi dell'attività scolastica a distanza.
Si ricorda che la sospensione dell'attività didattica implica l'obbligatorietà dello studio a casa, che tutta la comunità scolastica è tenuta ad affrontare con impegno e serietà. L’Istituto offrirà i mezzi per assistere gli studenti e le famiglie in questo periodo di emergenza, restando a costante disposizione per qualunque chiarimento.

Comunicato N. 251/179