Cineforum sull'ILVA al Colamonico-Chiarulli

Cineforum sull'ILVA al Colamonico-Chiarulli

Le assemblee di istituto rappresentano un momento di socializzazione e svago, ma spesso sono occasione per approfondire temi sociali e conoscere personalità rilevanti. Prima delle vacanze di Natale abbiamo ospitato il regista Stefano Maria Bianchi, da sempre attento alle problematiche ambientali a Taranto, e abbiamo visionato il suo docu-film "A denti stretti".

Ilustrare le criticità di un territorio come Taranto, ferito brutalmente dalle emissioni tossiche della Arcelor Mittal significa guardare in faccia senza filtri le vittime dell'emergenza sanitaria. Nessuno che sia veramente libero di scegliere dovrebbe trovarsi dinanzi ad un bivio tra l'immanenza del diritto alla salute e il legittimo diritto al lavoro. Il sud e non solo Taranto è vittima di scelte industriali e politiche a dir poco discutibili. L'intervento efficace e sanguigno del registra Stefano Maria Bianchi ha prodotto l'effetto di scuotere le coscienze degli studenti dinanzi ad un'economia proiettata solo verso il profitto.