Scuola per la Pace

Un progetto di educAzione alla Pace e ai diritti umani

E' un progetto che vede impegnati docenti e studenti dell'IISS Colamonico-Chiarulli nella promozione della cultura della Pace e dei diritti umani.

Il nostro istituto aderisce alla rete di scuole di Pace e con questo progetto intende:
  • promuovere un ampio dibattito sul ruolo della scuola nella costruzione della pace e nella promozione dei diritti umani, in sintonia con i programmi dell’Onu, dell’Unesco e dell’Alto Commissariato per i Diritti Umani;
  • promuovere un sempre più qualificato e organico impegno del mondo della scuola per l’educazione alla pace e ai diritti umani, in stretto rapporto con il territorio, le famiglie, le associazioni e le istituzioni locali;
  • promuovere il protagonismo dei giovani per la costruzione della pace e il rispetto dei diritti umani;
  • promuovere l'avvio di concrete attività di educazione alla Pace e ai diritti umani favorire lo sviluppo della scuola e di tutte le scuole come luoghi di pace e di legalità;
  • dare concreta attuazione ai principi ispiratori del POF d'istituto.

Treno della Memoria 2020 - In viaggio contro la paura

Treno della Memoria 2020 - In viaggio contro la paura

Tra i 2000 ragazzi pugliesi che hanno aderito al progetto “Treno della memoria 2020” sostenuto dalla Regione Puglia e organizzato dalle associazioni “Terra del Fuoco mediterranea” e “Treno della memoria” circa 40 provengono dalle classi quinte dell’Istituto “Colamonico-Chiarulli” di Acquaviva delle Fonti.

Leggi tutto...

Giorno del ricordo 2020

Giorno del ricordo 2020

Si comunica che lunedì 10 febbraio, alle ore 19.00, nella Sala “G. D’Ambrosio Angelillo” presso la sede del comune di Acquaviva delle Fonti, in occasione della “Giornata del Ricordo”, per conservare e rinnovare la memoria della tragedia delle “FOIBE”, l’Assessorato alla cultura del Comune di Acquaviva delle Fonti ha organizzato un incontro presieduto dal Dott. Rocco SALDUTTI, iscritto nel “Registro del Libero Comune di Fiume in esilio”, dal Sindaco Davide CARLUCCI e dall’Ass. alla Cultura, Caterina GRILLI.

Leggi tutto...

Inaugurazione Emporio della solidarietà

Inaugurazione Emporio della solidarietà

Venerdì 10 gennaio 2020 alle ore 12.30 si terrà l'inaugurazione dell'Emporio della solidarietà, bene confiscato alla mafia, in via Mons. Laera n. 67 ad Acquaviva delle Fonti, alla presenza del Vescovo, monsignor Giovanni Ricchiuti, del sindaco Davide Carlucci e di don Luigi Ciotti, fondatore del Gruppo Abele e presidente dell’Associazione Libera contro i soprusi della mafia.
Le classi 5^ SIA e 5^PTS, che hanno già partecipato ad altre iniziative sulla legalità negli scorsi anni, accompagnate rispettivamente dalle docenti Mancino V. e Nettis parteciperanno all'evento in rappresentanza dell'intero istituto.

Leggi tutto...

Cineforum sull'ILVA al Colamonico-Chiarulli

Cineforum sull'ILVA al Colamonico-Chiarulli

Le assemblee di istituto rappresentano un momento di socializzazione e svago, ma spesso sono occasione per approfondire temi sociali e conoscere personalità rilevanti. Prima delle vacanze di Natale abbiamo ospitato il regista Stefano Maria Bianchi, da sempre attento alle problematiche ambientali a Taranto, e abbiamo visionato il suo docu-film "A denti stretti".

Leggi tutto...

Progetto Differenziata

Progetto Differenziata

L’Istituto Superiore “Colamonico – Chiarulli” di Acquaviva delle Fonti quest’anno, ha deciso di intraprendere un percorso volto alla sensibilizzazione degli studenti alla raccolta differenziata dei rifiuti.
Questo progetto, chiamato ”La mia scuola per l'Ambiente”, è partito dal lavoro di un gruppo di studenti che, in entrambe le sedi, hanno realizzato dei cartelloni esplicativi successivamente affissi nelle classi, nei corridoio e in tutti i punti di aggregazione della nostra scuola.

Leggi tutto...